Header Top
Logo
Martedì 16 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Etiopia apre le telecomunicazioni agli investitori stranieri

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2019 - 16:58

Etiopia apre le telecomunicazioni agli investitori stranieri

Approvata legge che mette fine a monopolio di Stato
Etiopia apre le telecomunicazioni agli investitori stranieri

Roma, 14 giu. (askanews) – Fine del monopolio del governo etiopico nelle telecomunicazioni, con l’apertura del capitale della società pubblica Ethio Telecom agli investitori locali e internazionali. Il parlamento etiopico ha infatti approvato un disegno di legge che consente alle aziende straniere di investire in Etiopia nel settore delle telecomunicazioni. Il testo prevede di dividere la società Ethio Telecom, fino ad oggi di esclusiva proprietà dello Stato, e di vendere le azioni delle due nuove entità agli operatori internazionali.

“Si tratta di un enorme passo avanti nel processo di riforma del settore delle telecomunicazioni promesso dal premier Abiy Ahmed”, ha scritto su Twitter il ministro dell’Innovazione e della Tecnolgia, Getahun Mekuria.

Stando a quanto precisato da Jeune Afrique, la legge prevede anche la creazione di un’autorità indipendente, responsabile davanti al premier, che avrà l’incarico di promuovere e regolamentare la concorrenza nel settore.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su