Header Top
Logo
Mercoledì 26 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Cosa accadde davvero a Chernobyl (in breve)

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2019 - 14:03

Cosa accadde davvero a Chernobyl (in breve)

Il 26 aprile del 1986 l'incidente di "livello 7"
Cosa accadde davvero a Chernobyl (in breve)

Mosca, 12 giu. (askanews) – Il disastro di Chernobyl è stato un incidente nucleare dalla dimensioni catastrofiche avvenuto il 26 aprile 1986 presso il reattore nucleare numero 4 nella omonima centrale nucleare. È considerato l’incidente nucleare più disastroso della storia, sia in termini di costi che di vittime. È uno degli unici due incidenti nucleari classificati come “incidente grave di livello 7”, la classificazione massima sulla scala internazionale degli eventi nucleari; l’altro era il disastro di Fukushima del 2011 in Giappone.

L’incidente si verificò durante un test di sicurezza su un tipo di reattore sovietico comune: una simulazione di un’interruzione di corrente elettrica, per sviluppare una procedura di sicurezza, per mantenere in circolo l’acqua di raffreddamento del reattore, fino a quando i generatori di emergenza potevano fornire energia.

Il test provocò un incendio che produsse a sua volta notevoli correnti ascensionali per circa nove giorni, prima di essere contenuto il 4 maggio 1986. Il numero totale di vittime rimane un problema controverso e contestato. Le stime dei decessi a seguito delle radiazioni rilasciate variano da 4.000 in uno studio delle Nazioni Unite fino a 6 milioni riportato da uno studio di Greenpeace.

Il disastro di Chernobyl ha avuto anche un impatto sociale enorme ed ha causato gravi problemi di salute mentale e conseguenze psicologiche persistenti sulle popolazione coinvolta. Tanto da fare teorizzare che dallo shock subito i superstiti non si sarebbero riavuti, proprio come i reduci del Vietnam o altre categorie di persone soggette a gravissimi traumi.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su