Header Top
Logo
Mercoledì 26 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Libia, in fiamme campo petrolio Sarir: in fumo 30.000 barili giorno

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2019 - 13:11

Libia, in fiamme campo petrolio Sarir: in fumo 30.000 barili giorno

National Oil Corporation: causato da generatore corrente
Libia, in fiamme campo petrolio Sarir: in fumo 30.000 barili giorno

Roma, 11 giu. (askanews) – Incendio nel più grande giacimento petrolifero in Libia che manda in fumo 30.000 barili di greggio al giorno. Lo ha detto la National Oil Corporation (NOC), l’ente di proprietà statale come riferiscono media libici.

L’incendio “è rivampaato dal generatore di corrente” del giacimento che si trova a sud della Cirenaica, ha riferito il portale libyaakhba citando il NOC.

Il giacimento di Sarir fu scoperto nel sud della Cirenaica nel 1961 ed è considerato il più grande giacimento di petrolio in Libia. Sarir è gestita dalla Arabian Gulf Oil Company (AGOCO), una controllata della NOC.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su