Header Top
Logo
Giovedì 18 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Russia, disastro aereo, Cremlino: divieto Superjet spetta a esperti

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2019 - 12:19

Russia, disastro aereo, Cremlino: divieto Superjet spetta a esperti

In tutto 73 passeggeri a bordo: 41 persone sono morte

Mosca, 6 mag. (askanews) – Il divieto dei voli SSJ-100 deve essere deciso dagli specialisti: fino a quando non saranno state prese tali decisioni, dobbiamo attendere una conclusione sulle cause dell’emergenza a Sheremetyevo, ha affermato il segretario stampa presidenziale russo Dmitry Peskov. “Questa non è la prerogativa del presidente di prendere decisioni a favore di fermare o continuare voli di aeromobili di un particolare modello o marchio”, ha aggiunto in merito alle forti polemiche scatenate sul Superjet 100 dopo la tragedia aerea di ieri. L’aereo, diretto da Mosca a Murmansk, ha preso fuoco e compiuto un atterraggio di emergenza, rientrando all’aeroporto di Sheremetyevo. In tutto 73 passeggeri a bordo: 41 persone sono morte mentre sbarcavano dall’SSJ-100 in fiamme. Dal 2012, si erano già verificati con l’SSJ 100 almeno 19 incidenti da atterraggio d’emergenza secondo il Database ASN Aviation Safety. Solo nel 2018 ben tre emergenze. Oltre al ricordo agghiacciante dell’incidente al Sukhoi Superjet 100 sul monte Salak: accadde il 9 maggio 2012 durante un volo dimostrativo, con 45 morti. Il rapporto finale sull’incidente, pubblicato il 18 dicembre 2012, addossava la colpa del disastro ai piloti.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su