Header Top
Logo
Mercoledì 17 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Russia, disastro aereo Aeroflot, si indaga su “competenze piloti”

colonna Sinistra
Lunedì 6 maggio 2019 - 10:35

Russia, disastro aereo Aeroflot, si indaga su “competenze piloti”

Malfunzionamento Superjet anche tra le possibili cause

Mosca, 6 mag. (askanews) – Il comitato investigativo russo ha annunciato che sta valutando, come una delle possibili cause dell’incendio mortale a bordo dell’SSJ100 di Aeroflot di ieri, le “scarse competenze professionali dei piloti”, degli operatori di controllo di volo e del personale di manutenzione. Possibili “malfunzionamenti dell’aeromobile e condizioni meteorologiche avverse” sono state elencate solo successivamente. L’aereo, diretto da Mosca a Murmansk, ha preso fuoco e compiuto un atterraggio di emergenza, rientrando all’aeroporto di Sheremetyevo. In tutto 73 passeggeri a bordo: 41 persone sono morte mentre sbarcavano dall’SSJ-100 in fiamme. Dal 2012, si erano già verificati con l’SSJ 100 almeno 19 incidenti da atterraggio d’emergenza secondo il Database ASN Aviation Safety. Solo nel 2018 ben tre emergenze. Oltre al ricordo agghiacciante dell’incidente al Sukhoi Superjet 100 sul monte Salak: accadde il 9 maggio 2012 durante un volo dimostrativo, con 45 morti. Il rapporto finale sull’incidente, pubblicato il 18 dicembre 2012, addossava la colpa del disastro ai piloti.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su