Header Top
Logo
Sabato 20 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Mosca: arresto Assange “è un duro colpo per i giornalisti”

colonna Sinistra
Giovedì 11 aprile 2019 - 16:02

Mosca: arresto Assange “è un duro colpo per i giornalisti”

Zakharova nel tradizionale briefing del giovedì
Mosca: arresto Assange “è un duro colpo per i giornalisti”

Mosca, 11 apr. (askanews) – Mosca considera la detenzione nel Regno Unito del fondatore di WikiLeaks Julian Assange un duro colpo per i diritti dei giornalisti. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. “L’intera storia di Assange non è questione di oggi, ma in generale tutta la storia della persecuzione, delle molestie (di cui era stato accusato, ndr), la creazione di condizioni disumane di esistenza, sta cedendo il passo all’oblio della libertà di parola e dei diritti per diffondere informazioni: è un duro colpo per i giornalisti, nessun’altra valutazione ci può essere” ha detto Zakharova nel tradizionale briefing del giovedì.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su