Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Nuova Zelanda, è morto Rashid, che ha tentato di fermare killer

colonna Sinistra
Sabato 16 marzo 2019 - 08:30

Nuova Zelanda, è morto Rashid, che ha tentato di fermare killer

Aveva provato a disarmarlo ma era rimasto gravemente ferito
Nuova Zelanda, è morto Rashid, che ha tentato di fermare killer

Roma, 16 mar. (askanews) – Naeem Rashid, definito da molti l’eroe della strage alle moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda, è morto in ospedale dopo aver tentato di disarmare il killer che ha ucciso 49 persone. Lo scrive il Daily Mail.

Rashid, che aveva perso anche il figlio nell’attentato, ha lottato con il 28enne australiano Brenton Tarrant nel corso della sparatoria alla moschea Masjid Al Noor. Era rimasto gravemente ferito nello scontro con il suprematista bianco ed è deceduto in ospedale.

Rashid era originario di Abbottabad, in Pakistan, dove lavorava in una banca, prima di trasferirsi a Christchurch per lavorare come insegnante.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su