Header Top
Logo
Sabato 23 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Giappone risarcirà persone sterilizzate per legge eugenetica

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2019 - 14:16

Giappone risarcirà persone sterilizzate per legge eugenetica

La norma restà in vigore tra il 1948 e il 1996
Giappone risarcirà persone sterilizzate per legge eugenetica

Roma, 14 mar. (askanews) – Il governo giapponese risarcirà le vittime delle sterilizzazioni praticate a causa della legge eugenetica, rimasta in vigore fino al 1996. Lo stabilisce un piano messo in campo dai partiti di maggioranza, Partito liberaldemocratico e Komeito, per chiudere una pagina oscura della storia recente, che il Giappone ha condiviso con diversi paesi del mondo, dalla Germania alla Svezia e agli stessi Stati uniti.

Il piano dei partiti – secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Kyodo – prevede un risarcimento una tantum di 3,2 milioni di yen, circa 25mila euro, a testa. Questo senza tenere in considerazione se vi fosse al momento della sterilizzazione un consenso esplicito o meno. Il piano dovrebbe essere sottoposto alla Dieta, il parlamento nipponico, come proposta di legge e votato entro la fine del mese.

Da gennaio una serie di sentenze hanno hanno spinto la maggioranza a valutare l’ipotesi di uno schema di compensazione, visto che pendono richieste di risarcimento che vanno oltre 35 milioni di yen, quasi 280mila euro.

La legge eugenetica autorizzava la sterilizzazione chirurgica delle persone con difficoltà di apprendimento, malattia mentale o problemi genetici. La legge è fu in vigore tra il 1948 e il 1996. Circa 25mila persone furono sterilizzate, 16.500 delle quali senza consenso, secondo il ministero della Salute nipponico.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su