Header Top
Logo
Lunedì 18 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Pompeo a Budapest, prima visita amministrazione Trump in Ungheria

colonna Sinistra
Lunedì 11 febbraio 2019 - 11:56

Pompeo a Budapest, prima visita amministrazione Trump in Ungheria

A settembre Orban aveva definito Trump "un'icona" del sovranismo
Pompeo a Budapest, prima visita amministrazione Trump in Ungheria

Budapest, 11 feb. (askanews) – Il segretario di stato americano, Mike Pompeo, inizia oggi una missione in Europa da Budapest, dove l’attende il primo ministro ungherese Viktor Orban, un ammiratore di Donald Trump ma la cui vicinanza con Russia e Cina suscita “mal di pancia” negli Stati Uniti.

Un incontro a fine pomeriggio è in agenda tra Orban e il capo della diplomazia americana. Quest’ultimo si rivolgerà alla stampa al fianco del ministro degli Affari Esteri ungherese, Peter Szijjarto. È la prima visita ufficiale dell’amministrazione Trump al governo ungherese, che conta tra i suoi rari sostenitori. Rivendicati con energia dal presidente americano in seno a un’Unione Europea in maggioranza molto critica verso i suoi assalti al multilateralismo e verso la sua imprevedibile diplomazia.

A settembre, il primo ministro nazional-conservatore ungherese non aveva esitato a definire Trump “un’icona” del movimento sovranista, dopo il discorso anti-globalizzazione di quest’ultimo di fronte all’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Questa prossimità ideologica ha permesso un riscaldamento delle relazioni tra Washington e Budapest, mentre Viktor Orban si è regolarmente visto contestare dall’amministrazione Obama attentati alla libertà di stampa, alla giustizia e alla società civile.

Il segretario di stato americano proseguirà la sua missione in Slovacchia martedì, poi sarà in Polonia dove si fermerà mercoledì e giovedì per una riunione incentrata sull’influenza dell’Iran in Medio Oriente.

(fonte AFP)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su