Header Top
Logo
Martedì 29 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ucraina, candidato Zelensky promette a Ovest negoziare con Putin

colonna Sinistra
Martedì 5 febbraio 2019 - 08:32

Ucraina, candidato Zelensky promette a Ovest negoziare con Putin

L'incontro con ambasciatori, secondo "Strana.ua", svolto il 23
Ucraina, candidato Zelensky promette a Ovest negoziare con Putin

Mosca, 5 feb. (askanews) – Il leader inatteso dei sondaggi tra i candidati presidenziali in Ucraina – lo showman Volodymyr Zelensky – promette di sedersi al tavolo dei negoziati con il presidente della Russia in caso di vittoria nelle elezioni di primavera Vladimir Putin. Il “candidato Ze” avrebbe parlato di questi piani in un incontro con gli ambasciatori dei Paesi occidentali. L’incontro, secondo la pubblicazione “Strana.ua” , si è svolto il 23 gennaio presso gli uffici della rappresentanza dell’Unione europea in Ucraina, per iniziativa degli stessi diplomatici.

Notoriamente Zelensky ha già ricoperto il ruolo di Presidente dell’Ucraina nella popolare serie televisiva Servant of the People del 2015 (attualmente fortissima su Netflix). Il partito politico Servant of the People è stato creato nel marzo 2018 da persone della società di produzione televisiva Kvartal 95, che ha anche creato la serie TV con lo stesso nome. Oggi Zelensky è uno dei principali candidati alle elezioni presidenziali ucraine del 2019.

Secondo i diplomatici, l’incontro è stato una “doccia fredda” per Zelensky: lo showman non era pronto per una discussione concreta ed era molto nervoso. L’ambasciatore francese Isabelle Dumont lo avrebbe particolarmente “pressato”, secondo la pubblicazione, sulla questione della risoluzione del problema del Donbass. Con risposte incerte a questa e ad altre domande, Zelensky “ha sconvolto tutti e persino scoraggiato”, scrive il quotidiano. Quando ha detto che intendeva sedersi al tavolo dei negoziati con il presidente russo Putin, qualcuno gli avrebbe chiesto: ha paura che l’amministrazione del presidente dell’Ucraina venga bruciata dai radicali?

Oltre ai problemi di comunicazione con le strutture occidentali, Zelensky, che improvvisamente è giunto a capo della corsa presidenziale in Ucraina, ha affrontato un grave problema: mancanza di strutture locali per la roccaforte della sua campagna elettorale.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su