Header Top
Logo
Lunedì 9 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Baku: Ue partner naturale, complementare a intese con singoli Paesi

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2019 - 14:35

Baku: Ue partner naturale, complementare a intese con singoli Paesi

Hikmat Hajiev: per noi Europa non è donatore ma alleato paritario

Baku, 29 gen. (askanews) – L’Unione Europa per l’Azerbaigian è “un partner naturale, con cui siamo riusciti a raggiungere un partenariato di alto livello, ma all’ordine del giorno per noi non c’è certo l’adesione”: così il direttore del dipartimento di politica estera dell’amministrazione presidenziale dell’Azerbaigian, Hikmat Hajiyev, riassume oggi lo stato dei rapporti tra il suo Paese e l’Ue “che oggi ha molti problemi e lo sa bene l’Italia con la questione dell’immigrazione e dell’estremismo”.

Secondo Hajiyev, “ci sono molti partner che vedono l’Ue come un donatore”, mentre con Baku le cose stanno diversamente. “Guardiamo l’Azerbaigian: da noi non arrivano migranti, siamo un Paese musulmano, ma moderato, in prima fila nel combattere l’estremismo, non chiediamo sostegno economico, siamo autosufficienti. E per questo noi chiediamo all’Europa un partenariato di pari opportunità”.(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su