Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Trump minaccia la Turchia: vi distruggeremo se attaccate i curdi

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2019 - 11:02

Trump minaccia la Turchia: vi distruggeremo se attaccate i curdi

Presidente su twitter annuncia "inizio del lungo ritiro" americano
Trump minaccia la Turchia: vi distruggeremo se attaccate i curdi

Roma, 14 gen. (askanews) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha messo in guardia la Turchia su una possibile catastrofe economica del Paese in caso di attacco contro i curdi in Siria dopo il ritiro delle truppe americane. “Devasteremo economicamente la Turchia se colpirà i curdi”, ha scritto Trump in un tweet in cui annuncia l’inizio del “lungo ritiro dalla Siria” e la creazione di “una zona di sicurezza di 20 miglia”.

“Allo stesso modo”, ha aggiunto il presidente Usa, “non voglio che i curdi provochino la Turchia”. “Russia, Iran e Siria sono stati i maggiori beneficiari della politica a lungo termine degli Stati Uniti per la distruzione dell’Isis in Siria: nemici naturali. Ne beneficiamo anche noi, ma è ora di riportare a casa le nostre truppe. Stop alle guerre senza fine!”, ha insistito Trump.

Per tutta risposta, la Turchia ha assicurato che continuerà a combattere le forze curde in Siria sostenute da Washington. Il portavoce della presidenza turca, Ibrahim Kalin, ha spiegato su Twitter che la Turchia continuerà a “combatterli tutti”. Ankara ha Affermato che non esiste “alcuna differenza” tra il gruppo dello Stato Islamico e le forze curde delle Unità di protezione del popolo (YPG).

Cam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su