Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Siria, Turchia risponde a Trump: continueremo a combattere i curdi

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2019 - 07:56

Siria, Turchia risponde a Trump: continueremo a combattere i curdi

"Nessuna differenza" con il gruppo dello Stato islamico
Siria, Turchia risponde a Trump: continueremo a combattere i curdi

Roma, 14 gen. (askanews) – La Turchia ha assicurato oggi che continuerà a combattere le forze curde in Siria sostenute da Washington nonostante gli avvertimenti di Donald Trump, che ha minacciato di “devastare” l’economia turca in caso di un attacco di Ankara ai curdi dopo il ritiro delle truppe americane dalla Siria.

Affermando che non esiste “alcuna differenza” tra il gruppo dello Stato Islamico e le forze curde delle Unità di protezione del popolo (YPG), il portavoce della presidenza turca, Ibrahim Kalin, ha spiegato su Twitter che la Turchia continuerà a “combatterli tutti”.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su