Header Top
Logo
Domenica 20 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Cina: “Molto preoccupati” per arresto uomo di affari in Polonia

colonna Sinistra
Venerdì 11 gennaio 2019 - 12:12

Cina: “Molto preoccupati” per arresto uomo di affari in Polonia

Huawei: stiamo "esaminando" il caso
Cina: “Molto preoccupati” per arresto uomo di affari in Polonia

Pechino, 11 gen. (askanews) – Pechino si è detto “molto preoccupato” per l’arresto in Polonia di un uomo di affari cinese sospettato di spionaggio. Secondo i media polacchi, si tratterebbe di un dirigente locale del colosso Huawei.

“Chiediamo ai paesi interessati di gestire il caso in modo equo e nel rispetto della legge e di tutelare in modo serio i diriti e gli interessi legittimi della persona coinvolta”, ha dichiarato il ministero degli Esteri cinesi in una dichiarazione inviata alla France presse.

Da parte sua, Huawei ha detto di essere “a conoscenza della situazione” che sta “esaminando”, precisando in una breve nota che l’azienda “rispetta tutte le leggi e le normative applicabili nei paesi in cui opera e che chiede a tutti i dipendenti di rispettare le leggi e i regolamenti nei paesi in cui sono dislocati”.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su