Header Top
Logo
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Lavrov: “Atteggiamento Ucraina distruttivo, no posizione comune”

colonna Sinistra
Venerdì 7 dicembre 2018 - 12:20

Lavrov: “Atteggiamento Ucraina distruttivo, no posizione comune”

L'invito chiedere a Kiev attuazione degli accordi di Minsk

Milano, 7 dic. (askanews) – La Russia ha “tentato” di far approvare un documento comune da parte dei ministri Osce riuniti a Milano sulla crisi in Ucraina, ma “l’atteggiamento distruttivo di Kiev non ha permesso per l’ennesima volta di adottare una posizione comune”. Lo ha spiegato il ministro degli Esteri della Russia, Sergej Lavrov, parlando in conferenza stampa durante il summit Osce in corso a Milano.

“Si è parlato molto di Ucraina: un vero e proprio rito con i nostri partner occidentali – ha detto Lavrov – Noi non ci esimiamo a discuterne, ma esortiamo tutti a non rivolgersi solo alla Russia, come viene sempre fatto. Piuttosto invito tutti a chiedere a Kiev la piena attuazione degli accordi di Minsk del 2014”, ha aggiunto il capo della diplomazia russa.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su