Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Frontalieri, Molteni e Gattiker cercano soluzioni su code valichi

colonna Sinistra
Giovedì 6 dicembre 2018 - 17:18

Frontalieri, Molteni e Gattiker cercano soluzioni su code valichi

Bilaterale dei sottosegretari a Bruxelles su problemi di traffico
Frontalieri, Molteni e Gattiker cercano soluzioni su code valichi

Bruxelles, 6 dic. (askanews) – Il sottosegretario all’Interno, Nicola Molteni, ha avuto oggi a Bruxelles un “incontro cordiale” su vari temi di interesse bilaterale con il segretario di Stato svizzero all’Immigrazione, Mario Gattiker, a margine del Consiglio Affari Interni dell’Ue a Bruxelles, e ha sollevato in particolare la questione dei recenti episodi di perturbazione e blocco del traffico verificatisi ai valichi di Oria Valsolda (Como) e di Gandria (Lugano).

La polizia cantonale del Ticino, nei giorni scorsi, ha causato ore di ritardo a migliaia di lavoratori transfrontalieri (e anche a degli autobus scolastici) con controlli filtranti alla auto, presso la frontiera con l’Italia, in pieno orario di punta. I controlli, effettuati nel quadro della ricerca dei responsabili di diversi furti in appartamenti del Canton Ticino, hanno causato lunghe code e proteste, e l’arrivo in forte ritardo dei transfrontalieri ai loro posti di lavoro, o a al loro ritorno a casa.

Nel corso dell’incontro a Bruxelles, Molteni ha sottolineato l’impatto sui lavoratori transfrontalieri, che dall’Italia quotidianamente si recano nella Confederazione. Il Segretario di Stato Gattiker ha assicurato che saranno individuate soluzioni concrete e rapide per non ostacolare il flusso transfrontaliero.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su