Header Top
Logo
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Usa 2020: se presidente, Bloomberg disposto a vendere suo impero

colonna Sinistra
Mercoledì 5 dicembre 2018 - 22:30

Usa 2020: se presidente, Bloomberg disposto a vendere suo impero

Secondo lui, non sarà facile trovare un acquirente
Usa 2020: se presidente, Bloomberg disposto a vendere suo impero

New York, 5 dic. (askanews) – Se dovesse diventare presidente degli Stati Uniti alle prossime elezioni, previste nel 2020, Michael Bloomberg probabilmente proverà a vendere il suo impero dell’informazione finanziaria. Lo ha detto l’ex sindaco di New York a capo di Bloomberg LP durante una intervista a Radio Iowa.

“Credo che alla mia età [pari a 76 anni], venderei se fosse possibile. A un certo punto si muore quindi lo dovrei fare prima”, ha affermato il miliardario secondo cui però trovare un acquirente non sarà facile.

Bloomberg ha spiegato che dovrebbe iniziare l’iter della vendita o mettere il gruppo in un blind trust nel caso dovesse decidere di candidarsi. La cessione però non ci sarebbe se non diventasse Commander in chief. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su