Header Top
Logo
Mercoledì 12 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Polonia, i 100 anni dall’Indipendenza della polonia

colonna Sinistra
Venerdì 9 novembre 2018 - 15:03

Polonia, i 100 anni dall’Indipendenza della polonia

Gli eventi previsti per domenica a Roma

Roma, 9 nov. (askanews) – L’11 novembre è una data molto importante per tutti i polacchi. E’ il giorno in cui si celebra l’anniversario dell’Indipendenza della Polonia, riconquistata nel 1918 dopo che per 123 anni il paese era scomparso dalla carta dell’Europa a causa delle spartizioni compiute dall’Austria, dalla Prussia e dalla Russia (1795).

L’11 novembre 1918 venne firmato l’armistizio che metteva fine alla Grande Guerra anche sul fronte tedesco e quel giorno il Maresciallo Józef Pilsudski prese il controllo della Polonia. La data è perciò rimasta simbolica anche se ancora un anno di rivolte doveva passare, perché fosse consolidata quella conquista, e un ulteriore anno doveva trascorrere perché il Trattato di Versailles ratificasse i nuovi confini polacchi.

Questa Festa nazionale è il simbolo della lotta che i polacchi hanno combattuto per molte generazioni. L’anniversario di quest’anno è particolarmente sentito, in quanto passano esattamente cento anni da quando il paese riconquistò la sua indipendenza e proclamò la Seconda Repubblica. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su