Header Top
Logo
Domenica 18 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • La storia dell’aereo Ryanair sequestrato (e poi dissequestrato)

colonna Sinistra
Venerdì 9 novembre 2018 - 16:36

La storia dell’aereo Ryanair sequestrato (e poi dissequestrato)

La compagnia low cost risolve il contenzioso con la Francia
La storia dell’aereo Ryanair sequestrato (e poi dissequestrato)

Parigi, 9 nov. (askanews) – La Ryanair ha versato i 525.000 euro che l’aviazione civile francese le aveva chiesto di restituire per delle sovvenzioni pubbliche ricevute indebitamente e ha potuto recuperare il velivolo che le era stato sequestrato ieri.

Lo si è appreso dalla Direzione Generale dell’Aviazione Civile francese.

“Il velivolo è stato dissequestrato alle 12,30” il che significa che la somma contestata a Ryanair “è stata versata e che la compagnia ha recuperato il suo aereo”, un Boeing 737 sequestrato ieri all’aeroporto di Bordeaux per costringere la compagnia low cost irlandese a rimborsare i sussidi concessi indebitamente, in base a una decisione del 2014 della commissione, da un’autorità regionale francese. L’ente francese era ricorso alla maniere forti, ieri 149 passeggeri erano rimasti a terra dopo il sequestro, non avendo la compagnia risposto ai numerosi solleciti inoltrati negli anni.

Ihr/Int9

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su