Header Top
Logo
Domenica 21 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Inviato Usa Volker: nel Sud-Est ucraino vera violazione valori Ue

colonna Sinistra
Venerdì 12 ottobre 2018 - 18:49

Inviato Usa Volker: nel Sud-Est ucraino vera violazione valori Ue

In Italia s "percezione errata di impatto sanzioni alla Russia"
Inviato Usa Volker: nel Sud-Est ucraino vera violazione valori Ue

Roma, 12 ott. (askanews) – L’Unione europea non deve dimenticare che quello nel Sud Est dell’Ucraina “è un serio conflitto in seno all’Europa, con una vera e propria violazione dei valori europei”: così l’inviato speciale Usa per l’Ucraina, Kurt Volker, oggi a Roma. Incontrando la stampa presso l’ambasciata americana, Volker ha sottolineato che “questo conflitto è frutto della diretta decisione della Russia di compiere un’invasione” nel Sud-Est ucraino e ha evidenziato la volontà americana di “compattare la comunità transatlantica e lavorare assieme per una soluzione” della crisi ucraina, in un quadro che impone di mantenere attive le sanzioni nei confronti di Mosca. “Abbiamo bisogno di vedere un cambio di rotta da parte russa – ha detto – se la Russia lo facesse, in quel caso anche noi saremmo pronti a ridurre le sanzioni”.

Preoccupato dalla necessità di tenere viva l’attenzione della Comunità internazionale sulla crisi ucraina, Volker si è detto “un po’ stupito” dal fatto che vi sia poca attenzione in Italia sulla questione, “ma d’altronde l’Italia sta affrontando diverse sfide, in particolare quella dei migranti e credo che questo contribuisca” a concentrare l’attenzione nel dibattito interno italiano”.

Volker ha evidenziato anche quella che a suo avviso è “una percezione errata” sull’impatto delle sanzioni alla Russia sull’economia italiana, in quanto “l’aumento delle esportazioni italiane negli ultimi anni è stato di otto volte superiore rispetto all’impatto della riduzione delle esportazioni verso la Russia”. Secondo Volker, l’effetto delle sanzioni “può colpire alcuni settori, alcune società, ma non l’Italia nel complesso”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su