Header Top
Logo
Martedì 16 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • A Lucerna una piazza dedicata ai lavoratori bellunesi

colonna Sinistra
Venerdì 12 ottobre 2018 - 13:54

A Lucerna una piazza dedicata ai lavoratori bellunesi

I nostri emigranti attivi nel settore tessile
A Lucerna una piazza dedicata ai lavoratori bellunesi

Roma, 12 ott. (askanews) – Sarà inaugurata il prossimo 18 ottobre a Lucerna, in Svizzera, una piazza agli emigrati bellunesi. Molti sono gli emigrati in Svizzera partiti da Belluno e che oggi risiedono a Lucerna e nell’intesa Svizzera. A Lucerna, per esempio, la Viscoswisse, azienda del settore tessile, mandò in provincia di Belluno dei reclutatori per selezionare nuovo personale da adibire alla produzione.

Deon, De Col, Lodi. Sono solo alcuni dei cognomi bellunesi che “timbravano” giornalmente la propria prestazione alla Viscoswisse. A distanza di mezzo secolo la sede della Viscoswisse presente a Emmenbruche, Lucerna, è stata chiusa. Al suo posto è stata realizzata un’area residenziale con negozi, appartamenti e piazze. Una di queste piazze sarà intitolata proprio a Belluno e ai suoi lavoratori per essersi spesi per lo sviluppo della Svizzera. Questa la scelta dell’amministrazione comunale di Emmenbrücke, Lucerna.

“Un riconoscimento importante da parte della Svizzera verso i nostri emigranti”, commenta – il presidente dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, Oscar De Bona. E per dare maggiore spessore alla giornata del 18 ottobre l’Associazione realizzerà una mostra dedicata agli emigranti bellunesi che lavorarono alla Viscoswisse.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su