Header Top
Logo
Venerdì 22 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Turchia, attivista italiano fermato. Farnesina segue da vicino

colonna Sinistra
Venerdì 5 ottobre 2018 - 15:13

Turchia, attivista italiano fermato. Farnesina segue da vicino

Castellotti fermato ieri, seguiva processo a Grup Yorum
Turchia, attivista italiano fermato. Farnesina segue da vicino

Roma, 5 ott. (askanews) – Un attivista italiano, Gianfranco Castellotti, è stato fermato ieri in Turchia dove si trovava per seguire come osservatore il processo a carico del gruppo musicale turco Grup Yorum, accusato di terrorismo. La Farnesina sta seguendo la situazione.

La polizia turca, come ricostruisce Il Tirreno, ha fatto irruzione nel centro culturale Idil a Okmeydani a Istanbul e ha arrestato la decina di persone presenti, tra cui “Gianfranco Castellotti, veterinario di 53 anni di Massa (nato in Francia, vive e lavora nella provincia apuana), militante dell’Anti-imperialist Front Italia”.

“Il Consolato generale d’Italia a Istanbul, in stretto raccordo con la Farnesina, segue da vicino e con la massima attenzione il caso del connazionale Gianfranco Castellotti, in stato di fermo in Turchia, mantenendosi in contatto con i familiari e le autorità locali. Funzionari del Consolato hanno incontrato il connazionale verificandone le buone condizioni di salute”, ha reso noto la Farnesina.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su