Header Top
Logo
Sabato 22 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Cardinale Wuerl si inginocchia in messa per vittime pedofilia

colonna Sinistra
Sabato 15 settembre 2018 - 02:31

Cardinale Wuerl si inginocchia in messa per vittime pedofilia

Sotto inchiesta per non aver perseguito preti protagonisti di abusi
Cardinale Wuerl si inginocchia in messa per vittime pedofilia

Roma, 15 set. (askanews) – Il cardinale e arcivescovo di Washington, Donald Wuerl, accusato in una inchiesta giudiziaria di aver mancato di perseguire gli abusi dei preti pedofili in Pennsylvania, si è prosternato in segno di pentimento durante una messa dedicata alle vittime degli abusi.

Il cardinale, 77 anni, che è stato vescovo nello Stato nel Nord Est degli Usa, si è disteso al suolo in apertura di una messa “di penitenza” nella cattedrale di San Matteo a Washington. “Le nostre preghiere – ha detto il prelato, che in settimana aveva annunciato di volersi recare in Vaticano per rassegnare le sue dimissioni al Papa – vanno a coloro che sono stati vittime di abusi gravi dal parte del clero e vittime dell’ulteriore oltraggio di una risposta inadeguata (della Chiesa, ndr)”.

(Fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su