Header Top
Logo
Sabato 22 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Usa, decine di incendi ed esplosioni di gas a nord di Boston

colonna Sinistra
Venerdì 14 settembre 2018 - 01:05

Usa, decine di incendi ed esplosioni di gas a nord di Boston

Sarebbero dovute a un eccesso di pressione nelle condutture
Usa, decine di incendi ed esplosioni di gas a nord di Boston

Roma, 14 set. (askanews) – Ai residenti di tre sobborghi a nord di Boston, Massachusettes, Usa, è stato chiesto di lasciare le loro case dopo che si sono verificate decine di esplosioni e incendi dovuti a fughe di gas. Lo riferisce la Cbs, che ha diffuso anche dei video.

Le esplosioni sarebbero state innescate da un eccesso di pressione del gas metano che ha colpito le cittadine di Lawrence, North Andover e Andover. La compagnia Columbia Gas ha chiesto ai propri utenti di lasciare le case fino a nuovo ordine.

Secondo la Polizia dello Stato del Massachusetts le condutture di gas sono state depressurizzate dall’azienda. Le squadrea di emergenza hanno risposto a più di 39 indirizzi diversi dove si è verificata un’esplosione o un incendio.

Al momento non risultano vittime.

Nelle tre cittadine l’energia elettrica è stata interrotta per precauzione. Solo ad Andover – scrive ancora la Cbs sul proprio sito web – ci sono stati 35 incendi. Tutte le fiamme al momento risultano spente, ma al culmine dell’evento ssi sono contati 18 incendi contemporaneamente.

Ad Andover sono rimaste ferite almeno tre persone, tra cui un vigile del fuoco e due civili.

Una casa su Chickering Road a Lawrence sembra essere stata distrutta da un’esplosione. Un video diffuso da SkyEye mostra l’edificio con gravi danni e una parte del tetto crollata su un Suv parcheggiato nel cortile. Secondo un reporter di WBZ-TV una persona sarebbe stata portata dalla scena in ospedale.

Anche l’Fbi sta indagando sulla natura delle esplosioni.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su