Header Top
Logo
Giovedì 29 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Prigioni Cia, Lituania ricorrerà dopo condanna Corte diritti uomo

colonna Sinistra
Mercoledì 29 agosto 2018 - 18:54

Prigioni Cia, Lituania ricorrerà dopo condanna Corte diritti uomo

L'annuncio del primo ministro
Prigioni Cia, Lituania ricorrerà dopo condanna Corte diritti uomo

Vilnius, 29 ago. (askanews) – La Lituania presenterà appello contro la decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo, che l’ha condannata per essersi resa complice del programma di detenzioni segrete della Cia. L’ha dichiarato oggi il Primo ministro Saulius Skvernelis, rovesciando un precedente annuncio.

“La nostra inchiesta preliminare non conferma questa conclusione, noi dunque ci rivolgeremo alla Grande camera” della Corte europea dei diritti dell’uomo.

Recentemente il ministero della Giustizia aveva invece dichiarato che avrebbe rinunciato al ricorso.

La Corte è stata coinvolta da due prigionieri di Guantanamo che affermavano di essere stati detenuti in prigioni segrete della Cia in Lituania tra il 2004 e il 2006.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su