Header Top
Logo
Venerdì 20 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Kenya, vicepresidente Corte Suprema arrestata per corruzione

colonna Sinistra
Martedì 28 agosto 2018 - 23:37

Kenya, vicepresidente Corte Suprema arrestata per corruzione

Kenya, vicepresidente Corte Suprema arrestata per corruzione

Nairobi, 28 ago. (askanews) – Philomena Mwilu, vicepresidente della Corte Suprema del Kenya, è stata arrestata con l’accusa di corruzione e arricchimento illegale: lo ha annunciato la Procura generale di Nairobi.

Mwilu aveva fatto parte del collegio giudicante che aveva annullato la rielezione del presidente Uhuru Kenyatta nell’agosto del 2017, una decisione storica che aveva portato all’organizzazione di un secondo voto boicottato dall’opposizione e vinta dallo stesso Kenyatta.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su