Header Top
Logo
Giovedì 16 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Suoceri di Trump cittadini Usa grazie a legge criticata da Trump

colonna Sinistra
Venerdì 10 agosto 2018 - 08:01

Suoceri di Trump cittadini Usa grazie a legge criticata da Trump

Viktor e Amalija Knavs hanno giurato per la naturalizzazione
Suoceri di Trump cittadini Usa grazie a legge criticata da Trump

Washington, 10 ago. (askanews) – I genitori sloveni della first lady americana Melania Trump sono diventati cittadini americani con una cerimonia a New York, grazie ad una prassi criticata dal genero, il presidente Usa: la cosiddetta politica della “migrazione a catena”.

I suoceri di Trump – Viktor e Amalija Knavs – hanno prestato giuramento per la cittadinanza, ha confermato il legale che li ha assistiti per la pratica di immigrazione, Michael Wildes. L’avvocato non ha dato dettagli sulla durata dell’iter per la naturalizzazione nè se la first lady abbia sponsorizzato la pratica.

Dallo scorso febbraio i Knavs erano residenti permanenti negli Usa. Il padre di Melania, gestore di una concessionaria di automobili e la mamma Amalija ex dipendente di un fabbrica tessile, sono entrambi ultrasettantenni e in pensione, quindi trascorrono da tempo gran parte del loro tempo con la figlia e il nipote Barron di 12 anni.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su