Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Emergenza ossigeno su aereo cinese costretto a brusca discesa

colonna Sinistra
Giovedì 12 luglio 2018 - 09:18

Emergenza ossigeno su aereo cinese costretto a brusca discesa

Emergenza volo Air China, una sigaretta forse l'origine del problema
Emergenza ossigeno su aereo cinese costretto a brusca discesa

Roma, 12 lug. (askanews) – Le autorità cinesi hanno aperto un’indagine sulle cause che hanno costretto un aereo ad una drammatica discesa in seguito ad una depressurizzazione, con il sospetto che a scatenare l’emergenza sia stato qualcuno che ha fumato nella cabina di pilotaggio. Come riporta la Bbc, un volo della Air China da Hong Kong a Dalian è dovuto scendere in modo repentino di 6.500 metri, a causa del livello di ossigeno improvvisamente precipitato. Ai passeggeri, a cui è stato chiesto di allacciare le cinture per la discesa di quota, hanno hanno poi postato molte foto delle maschere per l’ossigeno fuoriuscite dagli appositi vani, ma come confermano gli scatti, a bordo è stata mantenuta la calma. L’aereo è tornato poi alla quota di crociera precedentemente abbandonata.

Ora le autorità aeronautiche stanno esaminando i dati di volo e le registrazioni delle conversazioni in cabina: secondo indiscrezioni, qualcuno avrebbe fumato proprio nel cockpit e poi avrebbe azionato i comandi sbagliati per la gestione della ventilazione.

Orm

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su