Header Top
Logo
Venerdì 28 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Rd Congo, tre nuovi casi di ebola confermati a Mbandaka

colonna Sinistra
Sabato 19 maggio 2018 - 12:31

Rd Congo, tre nuovi casi di ebola confermati a Mbandaka

Salgono a 43 quelli segnalati al ministero della Sanità
Rd Congo, tre nuovi casi di ebola confermati a Mbandaka

Roma, 19 mag. (askanews) – Le autorità congolesi hanno confermato “tre nuovi” casi di Ebola a Mbandaka, nel Nord-Ovest della Repubblica democratica del Congo: salgono così a 43 i casi segnalati di sintomi della malattia, secondo una dichiarazione del ministero della Sanità congolese.

“Tre nuovi casi segnalati (giovedì) a Wangata sono risultati positivi all’ebola”, ha detto il dottor Oly Ilunga, ministro della Sanità congolese in un comunicato rilasciato ieri e in cui si esamina la situazione epidemiologica della malattia.

“Otto test effettuati su casi sospetti a Bikoro sono risultati negativi. Questi casi sono stati ri-classificati come non casi e sono stati rimossi dalla tabella riassuntiva”, ha spiegato Oly Ilunga. Allo stesso tempo, sono stati aggiunti “quattro casi” ad Iboko, un villaggio della zona di Bikoro e quattro nuovi casi a Wangata, quartiere di Mbandaka, compresi i tre risultati positivi, ha aggiunto.

“In totale 43 casi di febbre emorragica sono stati segnalati nella regione (dell’Equatore), di cui 17 confermati, 21 probabili e cinque sospetti”, è stato spiegato ancora nella nota.

Mbandaka, una città di 1,2 milioni di abitanti, e Bikoro (200.000 abitanti) si trovano, rispettivamente, a 700 e 600 km a Nord di Kinshasa. Venerdì scorso il governo ha annunciato di aver attivato il piano di risposta contro questa epidemia “di rilevanza nazionale e internazionale”, mentre l’Organizzazione mondiale della Sanità ritiene che l’attuale epidemia non rappresenta un’emergenza di “portata globale”.

Nel suo ultimo bilancio, l’Oms ha riferito ieri di un totale di 45 casi, compresi 25 decessi.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su