Header Top
Logo
Lunedì 22 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Malaysia, sequestrate a ex premier borse piene di soldi e gioielli

colonna Sinistra
Venerdì 18 maggio 2018 - 08:19

Malaysia, sequestrate a ex premier borse piene di soldi e gioielli

Najib è indagato per appropriazione indebita
Malaysia, sequestrate a ex premier borse piene di soldi e gioielli

Kuala Lumpur, 18 mag. (askanews) – Dozzine di borse di lusso piene di soldi e gioielli sono state sequestrate durante le perquisizioni eseguite oggi nelle proprietà di lusso dell’ex premier Najib Razak, coinvolto in un’indagine per corruzione. Secondo quanto riferito dalla polizia, gli agenti hanno sequestrato borse di Hermes, Birkin e Vuitton e altri beni per un valore complessivo al momento non chiaro.

La polizia ha avviato mercoledì scorso le perquisizioni nelle proprietà dell’ex capo del governo, sconfitto alle legislative della scorsa settimana, mettendo così in atto la promessa fatta dal nuovo governo del 92enne Mahathir Mohamad di indagare su Najib. Secondo il capo del dipartimento per i reati finanziari della polizia, Amar Singh, le perquisizioni sono legate all’accusa di appropriazione indebita mossa a Najib, alla sua famiglia e ai suoi affiliati per aver sottratto miliardi di dollari dalla società pubblica 1MDB.

“Non posso fornire una stima dei beni, abbiamo sigillato le borse, ma sappiamo che contengono denaro e gioielli”, ha detto oggi Singh alla stampa. Le borse contengono “diverse valute tra cui ringgit malesi e dollari statunitensi, orologi e gioielli”, ha aggiunto il funzionario di polizia, precisando che il numero di gioielli è “piuttosto alto”. Secondo i media, sono stati mobilitati almeno cinque camion per caricare i beni sequestrati.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su