Header Top
Logo
Sabato 20 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Iraq, Ambasciatore in Vaticano si candida a presidenza Repubblica

colonna Sinistra
Giovedì 17 maggio 2018 - 14:36

Iraq, Ambasciatore in Vaticano si candida a presidenza Repubblica

Omer Berzinji è un curdo, etnia che ha prerogativa alta carica
Iraq, Ambasciatore in Vaticano si candida a presidenza Repubblica

Roma, 17 mag. (askanews) – L’ambasciatore dell’Iraq presso il Vaticano, Omer Berzinji, ha annunciato oggi la sua candidatura alla presidenza della Repubblica irachena. Lo ha fatto con un comunicato postato sulla sua pagina Facebook ufficiale.

“Sono onorato di annunciare la mia candidatura alla presidenza della Repubblica dell’Iraq per iniziare insieme a costruire un Iraq sulla base della Costituzione, la salvaguardia dell’unità e la sovranità dell’Iraq e la difesa del sistema democratico”, ha scritto Berzinji nel comunicato

Bezinji, nato a Kirkuk nel Nord dell’Iraq nel 1960, è ambasciatore presso la Santa Sede dal 2017. E’ stato capo della missione diplomatica del suo Paese in Romania e Libano. Il sistema iracheno basato sulla lottizzazione su base etnica, confessionale stabilisce che la carica del capo di Stato sia assegnata ad un curdo. La presidenza del Consiglio dei ministri è assegnata invece ad un esponente della maggioranza arabo sciita mentre quella del parlamento ad un esponente della minoranza sunnita.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su