Header Top
Logo
Lunedì 22 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Juncker: amo l’Italia, senza l’Ue non sarebbe completa

colonna Sinistra
Mercoledì 16 maggio 2018 - 14:44

Juncker: amo l’Italia, senza l’Ue non sarebbe completa

"Non faccio commenti prematuri su negoziati in corso per governo"
Juncker: amo l’Italia, senza l’Ue non sarebbe completa

Bruxelles, 16 mag. (askanews) – “L’Italia riveste la più alta importanza per l’Unione europea, che non sarebbe completa senza la nazione italiana, senza il popolo italiano… Io amo questo paese, amo il genio del popolo italiano, della nazione italiana; ma non farò commenti prematuri su quale potrà essere il risultato dei negoziati in corso fra i presumibili partner di coalizione. Vedremo quale sarà il risultato e poi farò i miei commenti”. Lo ha detto oggi a Bruxelles il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker, durante un breve punto stampa congiunto con il Segretario generale Onu Antonio Guterres, rispondendo a una domanda riguardo alle posizioni sull’Ue in discussione nel negoziato per la formazione del nuovo governo.

“Gli italiani – ha aggiunto Juncker – li conosco molto bene: sono cresciuto con loro nel mio villaggio, perché l’immigrazione italiana in Lussemburgo è stata molto importante. E quando giocavamo a calcio contro di loro potete immaginare i risultati: erano come quelli delle partite ufficiali”, ha concluso il presidente della Commissione.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su