Header Top
Logo
Mercoledì 24 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Cina: 140 milioni di impotenti, produttore di Viagra vola in Borsa

colonna Sinistra
Mercoledì 16 maggio 2018 - 14:48

Cina: 140 milioni di impotenti, produttore di Viagra vola in Borsa

Minimo in 42 milioni sceglieranno di curarsi
Cina: 140 milioni di impotenti, produttore di Viagra vola in Borsa

Pechino, 16 mag. (askanews) – Centoquaranta milioni di uomini impotenti in Cina: questo l’immenso potenziale del mercato cinese del viagra secondo una azienda farmaceutica locale che è stata autorizzata a produrre il generico del farmaco ormai più famoso del mondo. La Changshan Biochemical ne ha le prove: dopo aver ottenuto l’autorizzazione a fabbricare le famose pillole blu, la sua azione è volata alla Borsa di Shenzhen guadagnando il 10% (il limite massimo autorizzato).

“Immaginando che il 30% di questi 140 milioni scelgano di assumere il viagra, parliamo di un totale di 42 milioni di persone”, ha assicurato l’azienda in un comunicato alla Borsa di Shenzhen. “E partendo dal principio che gli uomini che prendono il viagra lo utilizzeranno numerose volte, il mercato potrebbe potenzialmente raggiungere svariati miliardi di yuan”, si è entusiasmata l’azienda. La Cina conta ufficialmente 708 milioni di uomini. Secondo la Changshan Biochemical, circa il 20% dei maschi cinesi soffre di problemi erettili.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su