Header Top
Logo
Mercoledì 16 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • ## Putin inaugura il Ponte tra la Crimea e la Russia

colonna Sinistra
Martedì 15 maggio 2018 - 15:22

## Putin inaugura il Ponte tra la Crimea e la Russia

L'ira di Kiev: la Russia viola il diritto internazionale

Sebastopoli, 15 mag. (askanews) – Vladimir Putin ha inaugurato oggi il ponte che collega la Russia alla Crimea, progetto ad altissimo valore simbolico, oltre che vitale in termini di collegamenti per la penisola annessa alla Russia nel 2014. La nuova struttura tra l’altro segna un record, strappando con i suoi 19 chilometri al Vasco de Gama di Lisbona lo scettro di ponte più lungo d’Europa. Costato 228 miliardi di rubli, l’equivalente di 3,7 miliardi di euro, la nuova struttura collega la regione meridionale russa di Krasnodar con la città di Kerch, allungandosi sullo stretto che collega il Mar Nero con il Mare d’Azov.

Vladimir Putin ha attraversato il nuovo ponte, al volante di un camion Kamaz, in testa a un convoglio di altri 30 autocarri: un’avanzata teatrale, durata 16 minuti, ufficialmente organizzata per provare la tenuta della struttura a forti carichi. Il tutto in una giornata di pesanti tensioni tra Mosca e Kiev, che ha visto nella capitale ucraina le sedi dei media russi di Stato perquisiti e un giornalista – Kirill Vyshinsky – arrestato. Tutt’altro che una coincidenza, secondo la direttrice del canale televisivo Rt Margarita Simonyan. “Kiev ha deciso di vendicarsi con noi per il Ponte in Crimea”, ha scritto su Twitter.

L’Ue e gli Stai Uniti hanno messo nella lista delle sanzioni società e personalità coinvolte nella costruzione del ponte, in particolare il magnate Arkady Rotenberg, fedelissimo di Putin, che con la sua Stroygazmontazh si è aggiudicato il bando.(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su