Header Top
Logo
Giovedì 19 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Giappone-Cina: un nuovo avvio nelle nostre relazioni

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 12:43

Giappone-Cina: un nuovo avvio nelle nostre relazioni

Visita del ministro degli Esteri di Pechino a Tokyo
Giappone-Cina: un nuovo avvio nelle nostre relazioni

Roma, 16 apr. (askanews) – Cina e Giappone hanno dichiarato oggi che le relazioni bilaterali tra loro avranno “un nuovo punto di partenza”, promettendo una più stretta cooperazione sui temi regionali, a partire dalla minaccia missilistica e nucleare nordcoreana e dalle tensioni sul commercio internazionale.

Ricevendo il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, che ha iniziato una visita di tre giorni, il primo ministro nipponico Shinzo Abe ha auspicato relazioni più serene trai due paesi e un lavoro comune sulla questione nordcoreana.

Abe ha detto che, nella visita negli Usa per incontrare il presidente Donald Trump, chiederà che si lavori per una “denuclearizzazione completa e irreversibile” della Corea del Nord e ha aggiunto che Tokyo intende “cooperare con la Cina”. Una cooperazione, quella auspicata da Abe, che deve allargarsi a “vari campi”.

Wang, dal canto suo, ha detto alla sua controparte nipponica: “Entrambi siamo a un nuovo punto di partenza, speriamo di riuscire a promuovere l’ulteriore sviluppo delle nostre nazioni aprendo un nuovo futuro di cooperazione bilaterale”. I due paesi, ha continuato, stanno entrando in un'”importante fase di miglioramento e crescita”.

La riapertura del dialogo intercoreano ha attivato grandi evluzioni in Asia orientale. Il 27 aprile si dovrebbe tenere il terzo summit tra le due Coree, che avrà come protagonisti il leader nordcoreano Kim Jong Un e il presidente sudcoreano Moon Jae-in. Inoltre è in preparazione un summit tra Trump e Kim, il quale è anche stato a Pechino per vedere il leader cinese Xi Jinping.

Il Giappone, dal canto, suo, è preoccupato di non restare a margine in questo giro di summit cruciali, a parte il vertice che Abe avrà con l’alleato americano Trump. Per questo motivo Abe sta spingendo per avere un vertice trilaterale con il premier cinese Li Keqiang e il presidente sudcoreano Moon. L’incontro dovrebbe tenersi, ha detto il premier giapponese, “dopo la Golden Week”, una serie di giorni di vacanza giapponesi che si concludono il 6 maggio. Sono anche in cantiere incontri bilaterali tra Abe e Xi.

(Fonte Afp)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su