Header Top
Logo
Venerdì 20 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Etiopia, premier: mie dimissioni “vitali” per pace e democrazia

colonna Sinistra
Giovedì 15 febbraio 2018 - 15:38

Etiopia, premier: mie dimissioni “vitali” per pace e democrazia

Già domani il parlamento dovrebbe nominare il successore
Etiopia, premier: mie dimissioni “vitali” per pace e democrazia

Roma, 15 feb. (askanews) – Il Comitato centrale della coalizione al governo in Etiopia, Fronte democratico rivoluzionario del popolo etiope (Eprdf), dovrebbe tenere stasera una riunione di emergenza e il parlamento riunirsi domani per nominare un nuovo premier dopo le dimissioni presentate oggi da Hailemariam Desalegn. E’ quanto riporta l’emittente statale Zami, vicina alla coalizione di governo.

In un discorso alla nazione trasmesso in tv, il premier ha definito “vitali” le proprie dimissioni “nel tentativo di procedere con le riforme che possano portare a una pace e una democrazia durature”. Hailemarian ha ricordato come “i disordini e la crisi politica” degli ultimi anni abbiano causato “perdita di vite umane e lo sfollamento di molti”, rimarcando che “la principale ragione per cui ho presentato le mie dimissioni è la convinzione che sia importante essere parte della soluzione”.

Da mesi circolavano voci sulle imminenti dimissioni del premier, sotto accusa per una “leadership debole” a fronte delle crescenti proteste nel Paese. E’ dal 2015 che l’Etiopia è teatro di manifestazioni antigovernative nelle due regioni più grandi del Paese, Oromia e Amhara, che rappresentano quasi il 60% della popolazione. Lo scorso gennaio Hailemariam Desalegn aveva annunciato il rilascio di circa 7.000 detenuti e l’annuncio delle sue dimissioni è arrivato proprio all’indomani dell’uscita dal carcere di leader politici e attivisti di primo piano.

Hailemariam era diventato premier nel 2012 dopo la morte improvvisa di Meles Zenawi, di cui era vicepremier.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su