Header Top
Logo
Domenica 25 Febbraio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Graffiti cancellati per fare condomini di lusso a NY, risarciti 21 artisti

colonna Sinistra
Martedì 13 febbraio 2018 - 18:30

Graffiti cancellati per fare condomini di lusso a NY, risarciti 21 artisti

5 Pointz, nel Queens. Decisione del giudice: 7 milioni di rimborso
Graffiti cancellati per fare condomini di lusso a NY, risarciti 21 artisti

New York, 13 feb. (askanews) – Ventuno artisti che hanno dipinto graffiti su 5 Pointz, a New York, riceveranno 6,7 milioni di dollari come risarcimento. Lo ha deciso un giudice federale dopo la demolizione nel 2013 dello stabile che ospitava le opere d’arte nel Queens, New York, decisa per costruire due condomini di lusso. Il comune di New York aveva dato il via libera a un piano di rilancio dell’area, che prevede la riqualificazione con un progetto da 400 milioni di dollari.

La decisione era arrivata dopo una lunga trafila legale che ha coinvolto la proprietà – i fratelli Jerry e David Wolkoffs – e il curatore, Johnatan Coen, che dal 2002 gestisce lo spazio. La scelta aveva lasciato senza parole il mondo dell’arte internazionale, visto che il palazzo industriale rappresentava un esempio insostituibile della cultura hip-hop della città.

A24/Pau

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Sezione Video Olimpiadi
Blog PyeongChang 2018
Torna su