Header Top
Logo
Martedì 23 Gennaio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Premier giapponese nei Paesi baltici: Nordcorea minaccia globale

colonna Sinistra
Domenica 14 gennaio 2018 - 13:52

Premier giapponese nei Paesi baltici: Nordcorea minaccia globale

Commemorato oggi lo Schindler giapponese
20180114_135207_07F89013

Roma, 14 gen. (askanews) – Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha invitato i Paesi baltici a sostenere la pressione contro la Corea del Nord, sostenendo che i programmi nucleare e missilsitico di Pyongyang sono una minaccia su scala globale.

“Dovremmo lavorare strettamente per mantenere e rafforzare lo stado di diritto internazionale sulla Corea del Nord, che è ora una mianccia alla comunità globale”, ha detto Abe nella capitale lituana di Vilnius. Il capo del governo lituano Saulius Skvernelis ha espresso sostegno, come aveva fatto in giornata anche il premier lettone Maris Kucinskis, che Abe aveva incontrato a Riga.

La visita nei tre Paesi baltici, ex componenti dell’Urss e membri della Nato e dell’Ue, era iniziata venerdì in Estonia, dove Abe aveva discusso di cybersicurezza e di rapporti economici.

In seguito, Abe è diretto in Bulgaria, Serbia e Romania. Si tratta di paesi importanti per la strategia di Tokyo di contrasto alla crescente influenza della Cina, perché sono lungo le nuove Via della Seta che il presidente cinese Xi Jinping vuole riaprire attraverso l’iniziativa “One Belt One Road”.

Pechino ha messo in campo un progetto che prevede investimenti infrastrutturali per qualcosa come 1.000 miliardi di dollari.

Oggi Abe si è recato a Kaunas, la seconda città lituana, il diplomatico giapponese Chiune Sugihara, che salvò 6mila ebrei europei dall’Olocausto emettendo visti che permisero loro di scappare dalla Lituania. E’ spesso soprannominato lo “Schindler giapponese”.

(Fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su