Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Affonda in Cina una petroliera con 136mila tonnellate di greggio

colonna Sinistra
Domenica 14 gennaio 2018 - 12:31

Affonda in Cina una petroliera con 136mila tonnellate di greggio

Nessuna speranza per i 29 membri dell'equipaggio
20180114_123115_119B05B0

Roma, 14 gen. (askanews) – La petroliera iraniana andata a fuoco al largo della Cina è colata a picco. L’hanno riferito oggi i media ufficiali cinesi. “In base alle notizie fornite dall’Amministrazione pubblica oceanica, la Sanchi è colata interamente a picco”, ha scritto l’agenzia di stampa Xinhua. Oggi Mohammad Rastad, portavoce del team di soccorso iraniano inviato a Shanghai, ha anche detto che non ci sono più speranza di trovare sopravvissuti. Sono 29 i membri dell’equipaggio tuttora dispersi.

La nave, che trasportava 136mila tonnellate di idrocarburi leggeri, è andata a fuoco il 6 gennaio dopo una collisione con un mercantile, a 300 km a est dela città cinese di Shanghai.

mos/int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su