Header Top
Logo
Giovedì 19 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Polonia, si dimette presidente del Consiglio della magistratura

colonna Sinistra
Venerdì 12 gennaio 2018 - 13:45

Polonia, si dimette presidente del Consiglio della magistratura

Contesta riforma della Giustizia: "Leggi incostituzionali"
20180112_134518_F2E10B43

Varsavia, 12 gen. (askanews) – Il presidente del Consiglio nazionale della magistratura polacca, Dariusz Zawistowski, ha deciso di rassegnare le dimissioni “in segno di protesta” contro la discussa riforma del sistema giudiziario in Polonia: lo ha annunciato il suo portavoce.

“E’ un grido di disperazione da parte del presidente del Consiglio. Le leggi di riforma del sistema giudiziario sono, in molti punti, una violazione della Costituzione polacca”, ha precisato il portavoce, Waldemar Zurek.

Il Consiglio della magistratura è un organo di garanzia dell’indipendenza della giustizia. Le ultime riforme, secondo i critici, rischiano di ridurre questa indipendenza a vantaggio dei poteri legislativo ed esecutivo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su