Header Top
Logo
Martedì 17 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Putin: infondante accuse di ingerenza Russia in elezioni Italia

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 19:48

Putin: infondante accuse di ingerenza Russia in elezioni Italia

"Chi ipotizza il contrario, è un provocatore"
20180111_194820_0A04074C

Mosca, 11 gen. (askanews) – Alla Russia “neppure passa per la testa di immischiarsi nelle elezioni di un Paese o dell’altro, compresa l’Italia. Proprio non ci passa per la testa. Perchè per noi sono di gran lunga più importanti i rapporti con l’Italia in quanto Stato”.

Putin ha parlato durante l’incontro con i vertici dei giornali e delle agenzie russe.

Le accuse di presunte ingerenze russe nei processi elettorali italiani “non hanno proprio senso”. Ha sottolineato che con l’Italia ci sono buone relazioni, che si sente sia con Silvio Berlusconi che con Romano Prodi. Questo prova, a suo avviso, che “in Russia, come in Italia, c’è un generale consenso sullo sviluppo dei contatti bilaterali a livello di Stati”. Quindi chi ipotizza interferenze russe sta tentando un provocazione, con l’obiettivo di “spezzare questo consenso sull’opportunità di sviluppare i rapporti interstatali”

Ha poi auspicato che “le relazioni russo-italiane si sviluppino in modo positivo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su