Header Top
Logo
Martedì 27 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Dopo Putin, vicepremier Rogozin in Siria. Visita base e da Assad

colonna Sinistra
Lunedì 18 dicembre 2017 - 13:48

Dopo Putin, vicepremier Rogozin in Siria. Visita base e da Assad

Siriani guardano alla Russia con "grande affetto e speranza"
20171218_134842_AEE28440

Mosca, 18 dic. (askanews) – Il vice primo ministro russo Dmitry Rogozin durante la sua visita in Siria ha incontrato il presidente del paese, Bashar Assad, e visitato la base aerea russa di Hmeymim, secondo quanto riferito da un corrispondente di Sputnik. Rogozin, che ha anche avuto colloqui con il ministro degli Esteri siriano Walid Muallem e il primo ministro Imad Khamis, ha aggiunto di aver visto che il popolo e la leadership siriani guardano alla Russia con “grande affetto e speranza”.

Secondo le dichiarazioni riportate e rilasciate da Rogozin stesso che al governo è competente per il reparto tecnico-militare, il vicepremier ha “tenuto un grande incontro con i piloti e i tecnici che rappresentano l’industria e che vedono come sono state utilizzate le nostre armi (in Siria), e di quale raffinatezza hanno bisogno le nostre attrezzature per diventare ancora più eccellenti”, ha detto Rogozin ai giornalisti, aggiungendo che ha anche incontrato Assad a Damasco. “L’impressione è che i siriani in genere sanno già di aver vinto: vivono già nel futuro, pur essendo in una situazione economica complicata, e questo è estremamente importante”, ha aggiunto Rogozin.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su