Header Top
Logo
Martedì 12 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Polonia, bocciata mozione sfiducia contro premier Beata Szydlo

colonna Sinistra
Giovedì 7 dicembre 2017 - 16:27

Polonia, bocciata mozione sfiducia contro premier Beata Szydlo

I conservatori hanno la maggioranza in parlamento
20171207_162703_F3EDAE80

Varsavia, 7 dic. (askanews) – Il parlamento della Polonia, dove i conservatori sono in maggioranza, ha bocciato la mozione di sfiducia presentata contro il primo ministro Beata Szydlo, anche se bisognerà aspettare ancora un po’ per capire se manterrà o meno la carica.

L’atteso rimpasto di governo è stato argomento della riunione di Szydlo con il presidente Andrzej Duda e il leader del partito al potere Diritto e Giustizia (PiS) Jaroslaw Kaczynski, considerato come colui al quale spetta l’ultima parola. Non è filtrata alcuna informazione al termine di questo incontro con il capo dello stato.

Da parte sua, il vice presidente della Dieta (camera bassa) Ryszard Terlecki ha annunciato che prima il comitato politico del partito al potere, poi il suo gruppo parlamentare si riuniranno in serata e che in seguito “le decisioni che saranno prese non saranno nascoste all’opinione pubblica”. Alla Dieta, durante un dibattito infuocato nel quale Szydlo ha difeso il bilancio dei suoi due anni di governo e ha denunciato la mozione di sfiducia come “un mucchio di sciocchezze, bugie e calunnie”, 239 deputati della maggioranza hanno votato contro il testo, sostenuto invece da 168 esponenti dell’opposizione; 18 invece i parlamentari che si sono astenuti.

(fonte AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su