Header Top
Logo
Mercoledì 18 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • A Mosca apre mostra “Myth of Stradivarius”. Violino protagonista

colonna Sinistra
Giovedì 30 novembre 2017 - 16:33

A Mosca apre mostra “Myth of Stradivarius”. Violino protagonista

Creato primo Centro russo per il restauro di strumenti musicali
20171130_163324_1AED46FB

Mosca, 30 nov. (askanews) – Si inaugura oggi a Mosca la mostra “Myth of Stradivarius”, un progetto congiunto del museo Glinka (Russia) e del Museo del violino (Italia). Si presentano 15 strumenti attraverso cinque secoli di liuteria cremonese con i grandi Maestri – Amati, Stradivari, Guarneri – ed i loro capolavori, seguendo una traccia equilibrata di arte e artigianalità, creatività e tradizione che dalle botteghe tardo rinascimentali giunge fino ad oggi.

Una delle sezioni principali della mostra “Workshop of the Violin Master” affronta il mistero di Antonio Stradivari, il cui nome è fra i primi dieci nomi di italiani più famosi e i cui violini sono considerati come un riferimento. E anche come nasce un violino attraverso i processi più complessi che richiedono la maestria di talenti poliedrici, devozione e amore per il lavoro.

L’inaugurazione è anche l’occasione per annunciare un progetto congiunto del museo Glinka e del Museo del violino: la creazione del primo Centro russo per il restauro di strumenti musicali con l’obiettivo di preservare il fondo museale della Russia, uno dei più grandi al mondo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su