Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Siria: fuga da Raqqa di jihadisti Isis, Turchia contrariata

colonna Sinistra
Mercoledì 15 novembre 2017 - 11:43

Siria: fuga da Raqqa di jihadisti Isis, Turchia contrariata

"Rivelazione che apre gli occhi", dice ministero degli Esteri
20171115_114355_0B1EB463

Ankara, 15 nov. (askanews) – La Turchia ha bollato come “rivelazione estremamente grave” la potenziale fuga di centinaia di jihadisti dalla città siriana di Raqqa, che sottolinea i pericoli dell’alleanza di Washington con i combattenti curdi.

Le Forze democratiche siriane (Sdf) ha dichiarato che oltre 3mila civili hanno abbandonato Raqqa il 14 ottobre, nell’ambito di un accordo negoziato tra i responsabili del Consiglio provvisorio civile di Raqqa e i combattenti siriani dell’Isis.

La coalizione sotto comando americano ha riconosciuto che di questi, almeno 300 sono considerati come “potenziali” combattenti dell’Isis, a seguito di un reportage della Bbc secondo cui centinaia di jihadisti – alcuni dei quali stranieri – se ne sono riusciti ad andare.

L’Isis ha perso il controllo di Raqqa lo scorso 17 ottobre dopo mesi di combattimenti contro le Sdf, una forza a maggioranza curda considerata con disprezzo dalla Turchia. Il ministero degli Esteri turco ha descritto la notizia “come estremamente grave, una rivelazione che apre gli occhi” e ha accusato le Sdf di negoziare con l’Isis per evacuare i combattenti.

(fonte AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su