Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Libia, accordo tra governo Tripoli e tribù Fezzan mediato da Mosca

colonna Sinistra
Mercoledì 15 novembre 2017 - 08:36

Libia, accordo tra governo Tripoli e tribù Fezzan mediato da Mosca

Capo gruppo di contatto russo: noi forniremo aiuti umanitari
20171115_083605_D7A38437

Roma, 15 nov. (askanews) – Le tribù del Fezzan, regione meridionale della Libia, e il governo di accordo nazionale di Tripoli hanno raggiunto un’intesa grazie alla mediazione della Russia. “Capiamo che ogni passo positivo verso la stabilizzazione della situazione politica, economica e umanitaria nel Sud della Libia può aiutare a creare le condizioni per interrompere il flusso di migranti verso il Nord del Paese e da lì verso l’Europa, dove l’Italia è la più colpita”, ha detto Lev Dengov, capo del gruppo di contatto russo per la Libia, al quotidiano Repubblica.

Lo scorso anno nel Fezzan sono transitate oltre 160.000 persone in viaggio verso le coste libiche e poi via mare fino all’Italia. Secondo quanto riferito da Dengov, il premier del governo di Tripoli, Fayez al Sarraj ha incontrato la scorsa settimana i leader delle tribù meridionali e il sindaco di Ubari, la seconda città più grande del Fezzan. La Russia, dal canto suo, ha assicurato che presto fornirà aiuti umanitari al Fezzan.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su