Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Russa Rosneft: anticipati 1,3 mld dollari a Kurdistan dopo accordo

colonna Sinistra
Martedì 14 novembre 2017 - 13:06

Russa Rosneft: anticipati 1,3 mld dollari a Kurdistan dopo accordo

Ha firmato accordi per cinque blocchi petroliferi nella regione
20171114_130618_2893396B

Mosca, 14 nov. (askanews) – Il gigante del petrolio russo Rosneft ha dichiarato di aver pagato alle autorità del Kurdistan iracheno un anticipo di 1,3 miliardi di dollari come parte di un accordo sulla produzione che ha fatto infuriare il governo di Baghdad.

Rosneft ha accettato di prendere il controllo della principale linea petrolifera nel Kurdistan iracheno lo scorso mese, rafforzando ulteriormente il suo ruolo di principale investitore internazionale nella regione semi-autonoma.

Rosneft ha annunciato lo scorso mese che aveva firmato accordi per cinque blocchi petroliferi nella regione. “Nel terzo trimestre del 2017 la società ha effettuato pagamenti anticipati per un totale di 1,3 miliardi di dollari secondo un contratto di acquisto di petrolio greggio con il governo del Kurdistan”, ha dichiarato Rosneft nei suoi risultati pubblicati. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su