Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Francia a Russia: faccia cessare “attacchi inaccettabili” in Siria

colonna Sinistra
Martedì 14 novembre 2017 - 14:39

Francia a Russia: faccia cessare “attacchi inaccettabili” in Siria

Come bombardamento di ieri su un mercato costato 60 morti
20171114_143950_BB4F8089

Parigi, 14 nov. (askanews) – La Francia ha lanciato oggi un appello alla Russia, alleata del regime di Damasco, a “far cessare gli attacchi inaccettabili” in Siria dopo la morte di più di 60 persone in dei bombardamenti aerei ieri su un mercato di una località ribelle.

“Lanciamo un appello agli alleati del regime di Damasco affinché facciano il possibile per far cessare questi inaccettabili attacchi e arrivare ad una cessazione definitiva delle ostilità”, ha dichiarato la portavoce del Quai d’Orsay, Agnès Romatet-Espagne. La città di Atareb, situata nella provincia settentrionale di Aleppo e controllata da vari gruppi ribelli, è stata ieri bersaglio di tre attacchi aerei che hanno provocato 61 morti, soprattutto civili, secondo il nuovo bilancio dell’Osservatorio siriano dei diritti umani, (Osdh) pubblicato oggi.

La Ong, che dispone di una vasta rete di informatori in Siria, non è stata in grado di precisare se i bombardamenti aerei siano stati effettuati da velivoli del regime del presidente Bashar al Assad o dell’alleato russo. (con fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su