Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • ##”Sistema Italia” in Romania: pubblico-privato a servizio italiani

colonna Sinistra
Giovedì 12 ottobre 2017 - 15:33

##”Sistema Italia” in Romania: pubblico-privato a servizio italiani

Logo e progetto per un'azione sinergica

Bucarest, 12 ott. (askanews) – L’Italia è il primo investitore in Romania per numero di aziende, con oltre 20.000 imprese attive, oltre alla numerosissime piccole e media imprese presenti su tutto il territorio. Per dare ancora più sostegno a questa realtà che dopo decenni di arrivi, continua a crescere, è stato presentato “L’Italia fa sistema. Il modello italiano in Romania: una presenza storica che si rinnova”. Un logo e un progetto che accomuna attori istituzionali e privati con l’obiettivo di dare più sostegno agli italiani in Romania.

“Il sistema Paese è qualche cosa che esiste già in Italia, che è attuato in varia misura nei diversi Paesi dalle ambasciate, ma qui in Romania abbiamo un grande atout: avere una presenza istituzionale e privata completa – ha spiegato l’ambasciatore italiano a Bucarest Marco Giungi dopo la presentazione nella sede dell’Ambasciata – questo significa avere una ricchezza, a ogni ricchezza corrisponde una responsabiltà, quella di farlo funzionare e cerchiamo di farlo”.

Un impegno che è condiviso da tutti gli attori: l’Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane di Bucarest (Agenzia ICE), la Camera di Commercio Italiana per la Romania, Confindustria Romania e l’Istituto Italiano di Cultura. Il direttore dell’Ice di Bucarest, Luca Gentile, ha spiegato che il compito dell’agenzia che dirige è “quello di agevolare le aziende che vogliono entrare nel mercato, questo logo abbraccia tanti e diversi attori, dall’ambasciata alle associazioni. Abbiamo il compito di aumentare e infoltire questa presenza e intendiamo farlo attraverso tutta la nostra gamma variegata di servizi che speriamo possa avere un valore aggiunto attraverso i nuovi eventi che organizzeremo sotto l’egida di questo nuovo logo che tutti ci accomuna”.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su