Header Top
Logo
Lunedì 25 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Gb, attacco Londra: ordigno sulla metro era collegato a un timer

colonna Sinistra
Venerdì 15 settembre 2017 - 14:22

Gb, attacco Londra: ordigno sulla metro era collegato a un timer

Setacciate immagini a circuito chiuso per capire chi l'ha messo
20170915_142223_F055F627

Londra, 15 set. (askanews) – Era collegato a un timer l’ordigno esploso non completamente questa mattina a bordo di un treno della metropolitana nella stazione di Parsons Green a Londra, un attentato terroristico – secondo la polizia britannica – che ha provocato almeno ventidue feriti. Lo riporta il sito internet della Bbc.

Un timer lascia presupporre che qualcuno abbia lasciato l’ordigno, anche se è possibile che volesse restare con la bomba fino alla fine. Gli agenti specializzati nell’esaminare le immagini delle telecamere a circuito chiuso stanno cercando di mettere le mani sull’uomo che ha lasciato sulla tube la borsa termica della Lidl – una nota catena di supermercati – e soprattutto il suo contenuto.

La Metropolitana di Londra – London Underground – è una sorta di ‘Grande Fratello’, piena di telecamere di sicurezza e ci sono cinque stazioni a sud di Parsons Green da dove potrebbero essere saliti gli autori (l’autore) dell’attacco. Chiunque abbia portato l’ordigno dovrebbe essere stato ripreso durante il viaggio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su